UNIMIB

 ita eng

ECONOMIA E COMMERCIO
Informazioni di dettaglio relative al corso di studio selezionato.
Informazioni sul corso di studio
Classe:Classe delle lauree in Scienze economiche 
Ordinamento:[E3301M-15] - ECONOMIA E COMMERCIO  
Crediti:180  
Anno Attivazione:2008  
Tipo di corso:Corso di Laurea  
Titolo di studio rilasciato.:Laurea in Economia e commercio  
Tipo di accesso:Accesso programmato posti 402 
Home Page Corso
Guida Studente
Scadenze
Responsabilità mobilità studenti: FRANCESCA GRESELIN  
Responsabilità mobilità studenti: ANA MARIA GONZALEZ LUNA CORVERA  
Requisiti di accesso
-Titolo di Scuola Superiore
Ordinamenti corso di studio
[E3301M-08] - ECONOMIA E COMMERCIO (Chiuso)
[E3301M-11] - ECONOMIA E COMMERCIO (Chiuso)
Presentazione del Corso
Status professionale conferito dal titolo.
Specialisti in scienze commerciali, economiche, gestionali, bancarie, giuridiche dell'economia Ispettore: commerciale, di gestione. Responsabile commerciale. Specialista: nell'acquisizione di beni e servizi, nell'organizzazione del lavoro, in problemi finanziari, in commercio estero. Esperto: legale in imprese o enti pubblici, di scenari economici, in relazioni pubbliche e comunicazione d'impresa. Il corso consente di conseguire l'abilitazione alla 28/01/2015 QUADRO A4.a Obiettivi formativi specifici del Corso QUADRO A3 Requisiti di ammissione QUADRO A2.b Il corso prepara alla professione di (codifiche ISTAT) professione di esperto contabile. Analista: di mercato, di organizzazione del lavoro. Consulente: di sviluppo locale, di carriera, di relazioni pubbliche, per la vendita. Direttore di banca o di agenzia di banca.
Caratteristiche prova finale.
La prova finale per il conseguimento del titolo di studio prevede una breve relazione scritta concernente un argomento relativo ad una disciplina studiata senza discussione orale.
Conoscenze richieste per l'accesso.
Per l'ammissione al Corso di Laurea occorre essere in possesso del titolo di scuola secondaria superiore richiesto dalla normativa in vigore o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Nel regolamento del Corso di Laurea sono indicate le modalità di valutazione del possesso o dell'acquisizione di un'adeguata preparazione iniziale.
Obiettivi formativi specifici.
Il corso di laurea si propone di offrire allo studente: una buona conoscenza delle discipline economico-politiche ed economico-aziendali; una buona padronanza dei principi e degli istituti dell'ordinamento giuridico; una buona padronanza degli strumenti matematici e statistici; una discreta conoscenza dell'Informatica e dei sistemi di elaborazione conseguibile attraverso attività svolte in laboratorio informatico; una discreta capacità di comunicare informazioni generali in almeno due lingue straniere dell'Unione europea, accompagnata dalla conoscenza del lessico specialistico dell'ambito di riferimento; le competenze pratiche ed operative, riguardanti la misura, il rilevamento e il trattamento dei dati pertinenti l'analisi economica nei suoi vari aspetti applicativi; le competenze per poter operare a livello tecnico-professionale, con un buon grado di autonomia e responsabilità; una buona capacità di inserimento in lavori di gruppo, nonché una formazione culturale e professionale finalizzata all'inserimento di esperti qualificati nel mondo del lavoro anche con particolare riferimento al settore turistico. Gli obiettivi formativi generali del Corso di Laurea vengono declinati in più percorsi che forniscono ulteriori specifiche conoscenze e che assicurano, a seconda del percorso e degli insegnamenti opzionali scelti, una più dettagliata ripresa delle discipline economico-aziendali, una superiore conoscenza dei saperi storici e dell'evoluzione delle idee, una più approfondita preparazione nelle discipline connesse con l'economia internazionale, l'attività di intermediazione finanziaria e assicurativa, l'analisi economica a livello aziendale, il marketing e la comunicazione aziendale, lo studio dei mercati finanziari e delle politiche monetarie, l'analisi economico-sociale nei suoi vari aspetti applicativi, l'economia e la gestione dei servizi turistici.
Descrittori di Dublino: I - Conoscenza e capacità di comprensione
Area Economia politica Conoscenza e comprensione L'area di economia politica fornisce agli studenti una buona conoscenza delle dinamiche economiche e della loro storia. L'analisi economica si declina nel contesto micro, macro e nelle politiche economiche. La verifica del risultato di apprendimento avverrà mediante prove scritte e orali. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti dovranno saper affrontare le problematiche proprie dei sistemi economici, dimostrando la comprensione dei concetti espressi nella letteratura di base, anche attraverso il riconoscimento di modelli che esemplificano i concetti teorici. L'area di economia politica fornisce agli studenti una buona conoscenza delle dinamiche economiche e della loro storia. L'analisi economica si declina nel contesto micro, macro e nelle politiche economiche. La verifica del risultato di apprendimento avverrà mediante prove scritte e orali. Area Quantitativa Conoscenza e comprensione Questa area offre agli studenti le conoscenze di base della statistica descrittiva e inferenziale, della matematica generale e finanziaria, dell'informatica. Le conoscenze potranno essere ulteriormente raffinate con approfondimenti inerenti il contesto matematico e statistico. La verifica delle conoscenze acquisite e dell'adeguato linguaggio avverrà secondo modalità strettamente legate alle specificità degli insegnamenti, mediante prove scritte e orali. In particolare per le conoscenze informatiche la verifica delle conoscenze acquisite avverrà attraverso l'utilizzo di sistemi informatici e tecnologici. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti dovranno essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite nell'area per analizzare le opportunità e le criticità dell'ambiente nel quale operano, sia elaborando adeguate raccolte e analisi di dati, opportuni programmi informatici utili a fornire sintesi dei dati, sia impiegando specifici metodi della matematica e della statistica. Questa area offre agli studenti le conoscenze di base della statistica descrittiva e inferenziale, della matematica generale e finanziaria, dell'informatica. Le conoscenze potranno essere ulteriormente raffinate con approfondimenti inerenti il contesto matematico e statistico. La verifica delle conoscenze acquisite e dell'adeguato linguaggio avverrà secondo modalità strettamente legate alle specificità degli insegnamenti, mediante prove scritte e orali. In particolare per le conoscenze informatiche la verifica delle conoscenze acquisite avverrà attraverso l'utilizzo di sistemi informatici e tecnologici. Area Giuridica Conoscenza e comprensione Questa area fornisce agli studenti la conoscenza e comprensione dei principi e degli istituti dell'ordinamento giuridico pubblico, privato e commerciale. Inoltre la conoscenza e comprensione giuridica potrà essere approfondita in particolari settori, quali il lavoro, la contabilità pubblica, il diritto dell'economia, i mercati finanziari. La
II - Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Area Economia politica Conoscenza e comprensione L'area di economia politica fornisce agli studenti una buona conoscenza delle dinamiche economiche e della loro storia. L'analisi economica si declina nel contesto micro, macro e nelle politiche economiche. La verifica del risultato di apprendimento avverrà mediante prove scritte e orali. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti dovranno saper affrontare le problematiche proprie dei sistemi economici, dimostrando la comprensione dei concetti espressi nella letteratura di base, anche attraverso il riconoscimento di modelli che esemplificano i concetti teorici. L'area di economia politica fornisce agli studenti una buona conoscenza delle dinamiche economiche e della loro storia. L'analisi economica si declina nel contesto micro, macro e nelle politiche economiche. La verifica del risultato di apprendimento avverrà mediante prove scritte e orali. Area Quantitativa Conoscenza e comprensione Questa area offre agli studenti le conoscenze di base della statistica descrittiva e inferenziale, della matematica generale e finanziaria, dell'informatica. Le conoscenze potranno essere ulteriormente raffinate con approfondimenti inerenti il contesto matematico e statistico. La verifica delle conoscenze acquisite e dell'adeguato linguaggio avverrà secondo modalità strettamente legate alle specificità degli insegnamenti, mediante prove scritte e orali. In particolare per le conoscenze informatiche la verifica delle conoscenze acquisite avverrà attraverso l'utilizzo di sistemi informatici e tecnologici. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti dovranno essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite nell'area per analizzare le opportunità e le criticità dell'ambiente nel quale operano, sia elaborando adeguate raccolte e analisi di dati, opportuni programmi informatici utili a fornire sintesi dei dati, sia impiegando specifici metodi della matematica e della statistica. Gli studenti dovranno essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite nell'area per analizzare le opportunità e le criticità dell'ambiente nel quale operano, sia elaborando adeguate raccolte e analisi di dati, opportuni programmi informatici utili a fornire sintesi dei dati, sia impiegando specifici metodi della matematica e della statistica. Area Giuridica Conoscenza e comprensione Questa area fornisce agli studenti la conoscenza e comprensione dei principi e degli istituti dell'ordinamento giuridico pubblico, privato e commerciale. Inoltre la conoscenza e comprensione giuridica potrà essere approfondita in particolari settori, quali il lavoro, la contabilità pubblica, il diritto dell'economia, i mercati finanziari. La verifica dell'acquisita conoscenza e comprensione dei sistemi giuridici avverrà con modalità diversificate che prevedono prove scritte e orali. Capacità di applicare conoscenza e comprensione Gli studenti saranno in grado di comprendere i fenomeni giuridic
III - Autonomia di giudizio
Il Corso di studio si propone di stimolare l'acquisizione di una buona autonomia in merito alla capacità di collaborare alla formazione e realizzazione di progetti, all'inserimento responsabile nell'attività lavorativa in relazione anche agli aspetti sociali ed etici. Nella didattica, al fine di formare lo studente all'autonomia di giudizio, verranno previsti momenti espressivi sino alla partecipazione a stage, così da dotare gli studenti della capacità di discernere tra l'opportunità di applicare le diverse conoscenze acquisite alla singola realtà operativa in cui si colloca il laureato e di individuare nei suoi elementibase l'impatto sociale ed etico che tali tematiche possono determinare. La verifica della autonomia di giudizio viene esplicitamente effettuata, sia in forma scritta che in forma orale, mediante la richiesta di confronti critici tra concetti, modelli e loro applicazioni specifiche.
Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione.
ITALIANO
IV - Abilità comunicative
Gli studenti sono stimolati ad acquisire buone capacità di lavorare in team e di comunicare con riferimento sia ai sistemi economici sia agli aspetti specifici delle aziende che ne costituiscono il tessuto. L'abilità comunicativa verrà educata dall'incentivazione in generale a dibattere sino a formare gruppi di lavoro finalizzati alla comunicazione di un certo contenuto anche mediante l'utilizzo degli strumenti informatici. Il conseguimento e la corrispondente verifica di abilità comunicative viene stimolato durante le lezioni invitando gli studenti allo svolgimento di lavori in piccoli gruppi, soprattutto a partire dal secondo anno di studi, ed alla presentazione alla classe ed a gruppi di docenti dell'insegnamento o del corso di laurea dei risultati raggiunti dal gruppo, chiedendo agli studenti di utilizzare le principali tecnologie di supporto alla presentazione (ad esempio, lavagna luminosa, video proiettori, software di presentazione, ecc.). E' prevista una esplicita attività di rendicontazione e valutazione da parte del docente proprio in relazione alla capacità di comunicazione di ogni singolo studente partecipante.
V - Capacità di apprendimento
Gli studenti sono stimolati ad acquisire buone capacità di lavorare in team e di comunicare con riferimento sia ai sistemi economici sia agli aspetti specifici delle aziende che ne costituiscono il tessuto. L'abilità comunicativa verrà educata dall'incentivazione in generale a dibattere sino a formare gruppi di lavoro finalizzati alla comunicazione di un certo contenuto anche mediante l'utilizzo degli strumenti informatici. Il conseguimento e la corrispondente verifica di abilità comunicative viene stimolato durante le lezioni invitando gli studenti allo svolgimento di lavori in piccoli gruppi, soprattutto a partire dal secondo anno di studi, ed alla presentazione alla classe ed a gruppi di docenti dell'insegnamento o del corso di laurea dei risultati raggiunti dal gruppo, chiedendo agli studenti di utilizzare le principali tecnologie di supporto alla presentazione (ad esempio, lavagna luminosa, video proiettori, software di presentazione, ecc.). E' prevista una esplicita attività di rendicontazione e valutazione da parte del docente proprio in relazione alla capacità di comunicazione di ogni singolo studente partecipante.
Competenze associate alla funzione.
Specialisti in scienze commerciali, economiche, gestionali, bancarie, giuridiche dell'economia Le competenze associate a tale funzione si possono riassumere, in relazione al contesto nel quale si opera, nella capacità di: individuare elementi di forza e di debolezza della struttura nella quale si opera; riconoscere modelli adeguati a risolvere o affrontare specifici problemi, nonché a migliorare la realtà nella quale si agisce; relazionarsi con altri; collegare l'insieme delle competenze acquisite in ambiti diversi al fine di desumere elementi utili alle problematiche da affrontare.
Funzione in contesto di lavoro.
Specialisti in scienze commerciali, economiche, gestionali, bancarie, giuridiche dell'economia La figura di esperto in scienze commerciali, piuttosto che economiche, gestionali, bancarie o giuridiche dell'economia è chiamato a svolgere le funzioni di analista in ambiti e contesti diversificati, compreso il settore turistico, nonchè le funzioni di consulente che riporta la propria conoscenza in contesti operativi.
Offerta didattica
[GGG] - Offerta didattica

Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Confermando accetti il suo utilizzo. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'informativa estesa.

OK