UNIMIB

 ita eng

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE
Informazioni di dettaglio relative al corso di studio selezionato.
Informazioni sul corso di studio
Classe:Classe delle lauree in Scienze e tecniche psicologiche 
Ordinamento:[E2401P-08] - SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE  
Crediti:180  
Anno Attivazione:2008  
Tipo di corso:Corso di Laurea  
Titolo di studio rilasciato.:Laurea in SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE  
Tipo di accesso:Accesso programmato posti 547 
Home Page Corso
Guida Studente
Scadenze
Responsabilità mobilità studenti: SILVIA MARI  
Responsabilità mobilità studenti: MARCO BRAMBILLA  
Responsabilità mobilità studenti: ALESSANDRA MARIA ROBERTA SANTONA  
Responsabilità mobilità studenti: PAOLA RICCIARDELLI  
Responsabilità mobilità studenti: FRANCESCA FOPPOLO  
Responsabilità mobilità studenti: CLAUDIO GIUSEPPE LUZZATTI  
Responsabilità mobilità studenti: STEFANO CASTELLI  
Requisiti di accesso
-Titolo di Scuola Superiore
- un'opzione a scelta tra le seguenti
1. - Certificazione di Lingua Inglese
- Certificazione di informatica
Presentazione del Corso
Accesso ad ulteriori studi.
Laurea magistrale, Master di I livello, Corsi di perfezionamento
Status professionale conferito dal titolo.
L’orientamento prevalente negli ordini professionali legati alla psicologia enfatizza la necessità di una formazione quinquennale per la preparazione di uno psicologo professionista. Conseguentemente, Il Corso di Laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche è precipuamente rivolto al proseguimento in adeguata laurea magistrale. Nondimeno, il Corso di Laurea consente l'acquisizione di alcune competenze professionali utili per una limitata operatività – come suggerito dall’ordine, sotto la direzione di uno psicologo specialista - nelle istituzioni, nelle aziende pubbliche e private, nella scuola e nelle organizzazioni.
Caratteristiche prova finale.
La prova finale consiste nella stesura di un elaborato individuale di approfondimento di una tematica, attraverso l’analisi critica della letteratura, e/o lo svolgimento di attività di ricerca, sotto la supervisione di un docente relatore. L’elaborato sarà valutato dalla commissione di laurea, che esprimerà in centodecimi la sua valutazione complessiva.
Conoscenze richieste per l'accesso.
Capacità logiche e numeriche, competenze linguistiche, comprensione dei testi. E' prevista una verifica delle conoscenze richieste per l'accesso.
Obiettivi formativi specifici.
Il Corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche intende fornire le basi scientifiche e culturali della psicologia come scienza e come tecnica. Gli obiettivi formativi sono: • acquisizione dei fondamenti teorici della psicologia generale, dello sviluppo, sociale, e del lavoro; dei meccanismi psicofisiologici alla base del comportamento; dei metodi statistici e delle procedure informatiche per l’elaborazione dei dati; delle dinamiche delle relazioni umane, e di alcuni aspetti del disagio psicologico di rilievo clinico; • un adeguato inquadramento della psicologia nel contesto delle scienze naturali, di quelle umane e sociali; • l’acquisizione, con adeguate attività pratiche, degli elementi fondamentali delle principali metodologie di indagine e/o di intervento.
Descrittori di Dublino: I - Conoscenza e capacità di comprensione
I laureati del Corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche conseguono conoscenze di livello post-secondario su tutte le principali tematiche della psicologia e scienze affini. In particolare, consente l’acquisizione di conoscenze di ottimo livello sui processi cognitivi, emotivi, e motivazionali, sulle loro basi biologiche, genetiche, e fisiologiche, sui canoni di riferimento formali e filosofici per lo studio della psiche, e sui principali metodi statistici per l’elaborazione dei dati. Fornisce inoltre l’introduzione ad aree più specialistiche, quali la psicologia evolutiva, sociale, del lavoro, dinamica e clinica, consentendo allo studente di acquisire conoscenze nelle aree che più lo interessano, in vista della laurea magistrale a cui intenderà accedere. Nei corsi di aree che prevedono più di un’annualità, nei corsi integrativi di approfondimento, e nei laboratori previsti entro le attività propedeutiche al lavoro, si fa ricorso a libri di testo avanzati e ad articoli di ricerca, affrontando temi all’avanguardia e consentendo lo sviluppo di buone capacità di comprensione tanto di testi in lingua italiana, quanto di testi in lingua inglese.
II - Capacità di applicare conoscenza e comprensione
L’offerta di laboratori e cicli di seminari è ampia, e spazia in tutte le aree della psicologia consentendo allo studente di sviluppare un’adeguata capacità di applicazione delle conoscenze acquisite, fondamentale per un approccio professionale al lavoro e alla soluzione di problemi in area psicologica.
III - Autonomia di giudizio
Ogni corso (e in particolare i corsi con più annualità e i corsi integrativi) presenta diverse prospettive teoriche su ciascun fenomeno illustrato, e illustra i problemi aperti relativi a domini di conoscenza d’avanguardia. Le modalità d’esame incoraggiano e stimolano il pensiero critico e l’indipendenza nel giudizio informato. I corsi di aree statistico/metodologiche forniscono le basi per la valutazione autonoma dei dati, la costruzione di modelli causali, il controllo induttivo di ipotesi tramite la statistica inferenziale, la revisione di ipotesi tramite la statistica bayesiana. Inoltre, alcuni corsi illustrano i canoni logici del pensiero e del giudizio, e i fenomeni sociali e individuali che possono mettere a repentaglio la capacità di ragionamento critico. Grazie a queste caratteristiche, il corso di laurea pone grande enfasi sullo sviluppo di capacità di giudizio e ragionamento critico, che saranno monitorate nelle attività pratiche previste.
IV - Abilità comunicative
Il corso di laurea non consente prove di valutazione che prevedano esclusivamente domande a scelta chiusa. Gli esami prevedono colloqui orali, elaborati scritti a tema o a domande aperte, presentazione di esperienze pratiche. A questo si aggiungano le attività di lavoro di gruppo svolte nei laboratori e nel tirocinio formativo, e la possibilità di accedere a cicli di seminari con professionisti e specialisti. Queste occasioni di verifica e approfondimento consentono al laureato di sviluppare un’adeguata capacità di comunicare informazioni, idee, problemi e soluzioni a interlocutori specialisti e non specialisti.
Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione.
ITALIANO
V - Capacità di apprendimento
Il Corso di Laurea, pur attento alla professionalizzazione del laureato, è progettato per ottimizzare le sue possibilità di proseguire proficuamente gli studi in area adeguata. La possibilità di scegliere alcuni esami integrativi in un’ampia offerta consente di responsabilizzare lo studente nei confronti del suo percorso di apprendimento, lo induce a sviluppare un suo progetto formativo e professionale, e gli consente di ottenere conoscenze avanzate modulate sul corso di laurea magistrale a cui intenderà rivolgersi nel prosieguo dei suoi studi. Grazie a queste caratteristiche – oltre che grazie alla presenza di prove di valutazione molto articolate e all’interazione tra corsi teorici e laboratori pratici – il corso di laurea consente lo sviluppo delle capacità di apprendimento dello studente, favorendo un autonomo proseguimento successivo degli studi.
Offerta didattica
[GGG] - Offerta didattica

Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Confermando accetti il suo utilizzo. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'informativa estesa.

OK