UNIMIB

 ita eng

COMUNICAZIONE INTERCULTURALE
Informazioni di dettaglio relative al corso di studio selezionato.
Informazioni sul corso di studio
Classe:Classe delle lauree in Scienze della comunicazione 
Ordinamento:[E2001R-08] - COMUNICAZIONE INTERCULTURALE  
Crediti:180  
Anno Attivazione:2008  
Tipo di corso:Corso di Laurea  
Titolo di studio rilasciato.:Laurea in COMUNICAZIONE INTERCULTURALE  
Tipo di accesso:Accesso programmato posti 250 
Home Page Corso
Guida Studente
Scadenze
Responsabilità mobilità studenti: SILVIA POZZI  
Responsabilità mobilità studenti: MARCELLA SCHMIDT MULLER DI FRIEDBERG  
Requisiti di accesso
-Titolo di Scuola Superiore
- un'opzione a scelta tra le seguenti
1. - Certificazione di lingua
- Certificazione di informatica
 
2. - Titolo straniero
Presentazione del Corso
Accesso ad ulteriori studi.
Laurea magistrale, Master di I livello, Corsi di perfezionamento
Status professionale conferito dal titolo.
La laurea in Scienze della Comunicazione può offrire concreti sbocchi occupazionali in una molteplicità di ambiti professionali: - addetti stampa, operatori editoriali, esperti di comunicazione anche multimediale, pubblicitari, comunicatori pubblici, addetti ai settori della comunicazione di azienda; - operatori con competenze specifiche nell’ambito delle nuove tecnologie della comunicazione (da quelle relative alla carta stampata, a quelle d’ambito informatico e telematico); - operatori nel settore della formazione nel mondo del lavoro, con particolare riferimento ai processi comunicativi nelle organizzazioni pubbliche e nelle strutture aziendali; - operatori in grado di fornire la necessaria mediazione in situazioni comunicative caratterizzate da dinamiche interculturali e interetniche; - operatori in grado di costruire strumenti di rilevazione efficaci (test, interviste, questionari) e di gestire l’analisi quantitativa e qualitativa di dati rilevanti per i processi di comunicazione nell’impresa e nelle istituzioni pubbliche. Al di là degli ambiti che più direttamente hanno a che fare con la comunicazione, le competenze acquisite, per il loro carattere trasversale, possono comunque rivelarsi efficaci anche in altri e diversi contesti lavorativi
Caratteristiche prova finale.
Le attività relative alla preparazione della prova finale per il conseguimento della laurea sono svolte dallo studente, sotto la supervisione di un docente-tutore, con modalità quali l'osservazione, la ricerca e interventi in situazioni di laboratorio o sul campo. La prova finale consiste nella presentazione di un elaborato individuale relativo a tali attività.
Conoscenze richieste per l'accesso.
Il regolamento didattico del corso di laurea individua le conoscenze richieste per l'accesso e ne precisa le modalità di verifica. Tale verifica è obbligatoria. Se la verifica non è positiva, sono previsti specifici obblighi formativi aggiuntivi, secondo modalità indicate nel regolamento didattico stesso
Obiettivi formativi specifici.
Il Corso ha l'obiettivo di assicurare agli studenti conoscenze generali nell'ambito della comunicazione che consentano loro di svolgere attività professionali nelle organizzazioni pubbliche e private in qualità di addetti stampa, comunicatori pubblici, operatori editoriali, esperti multimediali e della comunicazione, pubblicitari e ruoli affini, e di esperti nella comunicazione interculturale. Il carattere multidisciplinare del corso e la varietà degli approcci teorico-metodologici muovono dalla considerazione della centralità e complessità dei processi comunicativi nella società contemporanea, legate allo sviluppo delle nuove tecnologie, all'intensificarsi dei processi di globalizzazione e al carattere sempre più multiculturale della nostra società. In un contesto in cui l'accelerazione dei flussi informativi, la sovrabbondanza delle informazioni disponibili e il loro carattere sempre più diversificato generano, oltre a nuove opportunità, anche un'instabilità e un disorientamento crescenti, le competenze acquisite in ambito comunicativo (valutazione, scelta e organizzazione delle informazioni, costruzione di processi comunicativi efficaci in rapporto alla specificità delle situazioni e dei contesti, ecc.) assumono un valore strategico e trasversale ai diversi ambiti professionali. Tali obiettivi sono conseguiti attraverso l'acquisizione di una solida conoscenza dei fondamenti teorici multidisciplinari dei diversi modelli comunicativi e dell'uso operativo e competente dei saperi appresi. Nel quadro degli obiettivi generali della classe si individuano in particolare i seguenti obiettivi specifici: -Inquadrare la comunicazione nell'ambito dei processi cognitivi che ne sono alla base, attraverso lo studio fondamentale dei diversi aspetti della comunicazione sia dal punto di vista teorico sia applicativo. Lo studente acquisisce così competenze relative alle basi linguistiche della comunicazione, alle dinamiche sociali, culturali ed economico-giuridiche della organizzazione del lavoro. Tali fondamenti della disciplina sono radicati nello studio di tematiche specifiche della contemporaneità, relative alla comunicazione interculturale e multietnica (dalla pedagogia interculturale ai fondamenti dell’antropologia, dalla linguistica alla filosofia dei media). -Affinare strumenti che consentano di intervenire con competenza nella gestione di situazioni ed eventi connessi con la comunicazione in generale e con i suoi aspetti psicopedagocici, interculturali e multietnici. Si fornisce così il necessario inquadramento teorico di natura antropologico-linguistica, semiologico-letteraria, pedagogica ed ermeneutica-filosofica. Particolare spazio sarà dato alle conoscenze di base di una grande lingua extra-europea e delle linee fondanti il quadro storico-culturale in cui essa è diffusa e parlata, una conoscenza indispensabile per qualunque attività comunicativa della contemporaneità. -Una particolare attenzione viene rivolta all'acquisizione pratica di competenze sp
Descrittori di Dublino: I - Conoscenza e capacità di comprensione
Al conseguimento del titolo di studio, lo studente avrà acquisito una conoscenza dei principali aspetti della comunicazione e dei processi cognitivi che ne sono alla base sia dal punto di vista teorico sia applicativo. Sarà esperto delle basi linguistiche della comunicazione e delle dinamiche sociali, culturali ed economico-giuridiche della comunicazione e dell’organizzazione del lavoro. Sarà in possesso di strumenti di comprensione e analisi di tematiche specifiche della contemporaneità relative alla comunicazione interculturale e multietnica. Per quanto riguarda le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati di apprendimento attesi verranno conseguiti, segnaliamo: lezioni frontali, lavori di gruppo, project work, seminari, laboratori ecc. Per quanto riguarda le modalità di verifica segnaliamo esami orali e scritti, prove teoriche e pratiche, test ecc.
II - Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Al conseguimento del titolo di studio, lo studente avrà acquisito le competenze di base per intervenire con professionalità nella gestione di situazioni ed eventi connessi con la comunicazione in generale e con i suoi aspetti psicopedagocici, interculturali e multietnici. Tale formazione antropologico-linguistica, semiologico-letteraria, pedagogica ed ermeneutica-filosofica, sarà già resa applicabile grazie alle esercitazioni e ai tirocini. Lo studente avrà inoltre acquisito conoscenze di base di una grande lingua extra-europea e delle linee fondanti il quadro storico-culturale in cui essa è diffusa e parlata, indispensabili per qualunque attività comunicativa della contemporaneità. Per quanto riguarda le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati di apprendimento attesi verranno conseguiti, segnaliamo: lezioni frontali, lavori di gruppo, project work, seminari, laboratori ecc. Per quanto riguarda le modalità di verifica segnaliamo esami orali e scritti, prove teoriche e pratiche, test ecc.
III - Autonomia di giudizio
Al conseguimento del titolo di studio, lo studente avrà acquisito competenze specifiche nell’uso delle varie metodologie all’avanguardia di raccolta ed elaborazione dei dati e di interpretazione e trasmissione degli stessi. Sarà in grado di raggiungere una posizione di autonomia di giudizio e di espressione nell’ambito lavorativo. Per quanto riguarda le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati di apprendimento attesi verranno conseguiti, segnaliamo: lezioni frontali, lavori di gruppo, project work, seminari, laboratori ecc. Per quanto riguarda le modalità di verifica segnaliamo esami orali e scritti, prove teoriche e pratiche, test ecc.
IV - Abilità comunicative
Al conseguimento del titolo di studio, lo studente sarà in grado di usare vari mezzi per esprimere le proprie competenze e agire con una pluralità di strumenti conoscitivi grazie alla costante relazione di feedback che ha avuto con i docenti sia nelle lezioni frontali sia nei laboratori. Per quanto riguarda le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati di apprendimento attesi verranno conseguiti, segnaliamo: lezioni frontali, lavori di gruppo, project work, seminari, laboratori ecc. Per quanto riguarda le modalità di verifica segnaliamo esami orali e scritti, prove teoriche e pratiche, test ecc.
Lingua/e ufficiali di insegnamento e di accertamento della preparazione.
ITALIANO
V - Capacità di apprendimento
Al conseguimento del titolo di studio, lo studente avrà accesso a una vasta gamma di specializzazioni successive, sia nel campo della formazione e della comunicazione interculturale sia nell’ambito specifico dell’antropologia e degli studi linguistici ad essa relativi. Per quanto riguarda le modalità e gli strumenti didattici con cui i risultati di apprendimento attesi verranno conseguiti, segnaliamo: lezioni frontali, lavori di gruppo, project work, seminari, laboratori ecc. Per quanto riguarda le modalità di verifica segnaliamo esami orali e scritti, prove teoriche e pratiche, test ecc.
Percorsi di studio/Curricula
[GGG] - PERCORSO COMUNE
[E2001R-01] - Comunicazione interculturale - Lingua Araba (Chiuso)
[E2001R-02] - Comunicazione interculturale - Lingua Cinese (Chiuso)
[E2001R-03] - Comunicazione interculturale - Lingua Giapponese (Chiuso)

Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Confermando accetti il suo utilizzo. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'informativa estesa.

OK